La mia casa



La mia casa

Leggiamo insieme: La mia casa

Vento, freddo, neve,
tutto ghiacciato e muto:
e l’Inverno è venuto.

Ma io sto nella mia casetta
vicino a babbo e mamma.

Soffia, vento cattivo;
scendi, neve ghiacciata;
qui c’è tanto tepore,
c’è tanto amore.

 

I primi tre versi di questa poesia, sono anche gli ultimi tre di: Le quattro stagioni. Probabilmente quindi sono dello autore, purtroppo a noi sconoscito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?