La settimana lavorativa

Marzia Cabano



La settimana lavorativaLunedì apre la settimana
non mi sveglio! Lavo gli occhi alla fontana.

Martedì incomincio ad “ingranare”,
è già meno pesante andare a lavorare.

Mercoledì, metà strada,son contento,
vado avanti e non mi lamento

Giovedì s’intravede l’orizzonte,
ed io già mi sogno un bel ponte!

Venerdì, ecco, ci siamo,
sono stanco ma… “Dove andiamo”?

Sabato mi riposo, non si discute,
devo pensare alla mia salute.

Domenica mi diverto e dopo rifletto:
“Domattina, chi mi butta giù dal letto?”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?