La vispa Teresa e il pesce

Sergio Tofano (Sto)

Da: quella povera vispa Teresa - Sergio Tofano (Sto) - Garzanti - 1969

La vispa Teresa e il pesce

Leggiamo insieme: La vispa Teresa e il pesce di Sergio Tofano (Sto)

Teresa rimira
nel vaso di vetro
il pesce che gira
avanti ed indietro,

finché incapriccita
la mano entro tuffa,
con rapide dita
la coda gli acciuffa.

Il pesce, meschino,
sguazzando e guizzando:
“Che cuore esecrando”
singhiozza “sei tu!

Un cuor d’assassino
peggior di Nerone,
di Borgia o Al Capone,
un cuor di zulù!…”.

Teresa confusa
col pesce si scusa:
“Va’, torna sguazzare
nel tuo vasto mare!”.

 

Illustrazioni di Sergio Tofano (Sto) tratte da: quella povera vispa Teresa – Garzanti – 1969

 

La vispa Teresa e il pesce

 

quella povera vispa Teresa

 


Per leggere altre filastrocche dedicate a La vispa Teresa, clicca qui!

quella povera vispa Teresa
Per leggere altre filastrocche tratte da “quella povera vispa Teresa”, clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?