Nuvola

Ecco la poesia di Maria Chiara, 10 anni (24 giugno 2004).



La nuvola
è come un’ola,
leggera
come lo era.
Lo era
nelle belle giornate
assolate,
risplendeva, ma no
come Eva,
era brillante e
frizzante.
Volava nel cielo
come un mantello invisibile.
Oh nuvola,
tutti vorremmo essere come te,
ma dimmi:
ma tu lo bevi il tè?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?