Educare ai nuovi media

Autore: Paolo Celot, Roberta Franceschetti, Elisa Salamini

Collana: Insegnare nel XXI secolo

Categoria: Libri

Sottocategoria: Guide e Manuali

Fascia Età: per genitori e insegnanti

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione



Dopo “YouTuber. Manuale per aspiranti creator” arriva in libreria Educare ai nuovi media. Percorsi di cittadinanza digitale per l’Educazione civica, scritto da Elisa Salamini e Roberta Franceschetti – fondatrici del portale Mamamo.it, da sempre in prima linea per la promozione della creatività digitale, di contenuti di qualità per una maggiore consapevolezza nell’uso della rete – a cui si aggiunge l’autorevole firma di Paolo Celot, fondatore di EAVI, Media Literacy for Citizenship, associazione no profit internazionale dedicata alla promozione della Media Literacy.

Il libro si pone come uno strumento utile per accompagnare alla scoperta dei nuovi media, rivolgendosi a docenti, studenti, genitori, nella consapevolezza che per tutti oggi sia necessario avere competenze nel campo della Media Literacy (ML), che estende ai media le capacità “tradizionali” che di norma si attribuiscono a chi è literate, cioè capace di leggere e scrivere.

Un tema trasversale a tutte le generazioni, giovani e adulti, che devono fare i conti con la rivoluzione digitale che negli ultimi decenni ha completamente cambiato e rinnovato il nostro modo di scrivere, di leggere, di studiare, di lavorare, insomma ha mutato radicalmente il nostro modo di vivere.
Educare ai nuovi mediaAcquisire e sviluppare nuove competenze è una sfida che la nostra società deve saper cogliere, per trasformarla in opportunità e con la quale anche – e soprattutto – la scuola deve necessariamente confrontarsi. Perché insegnanti ed educatori possano fornire un’educazione che miri ad un uso consapevole, critico e creativo di questi potenti mezzi, non da limitare e “combattere”, ma con l’obiettivo che possano diventare una vera risorsa per ognuno di noi e per la nostra società.

Completo, con uno stile chiaro, comprensibile e scorrevole, Educare ai nuovi media si concentra sulle caratteristiche e la fruizione dei contenuti in rete, con un’attenzione particolare alla disinformazione e alle fake news e un’indagine approfondita sulle più diffuse piattaforme social come Facebook, Instagram e Twitter. Una sezione è dedicata al variegato mondo di app, videogiochi e serie TV frequentato dai ragazzi, per accompagnarli ad un uso consapevole, creativo e non passivo di tutto quell’enorme bagaglio di mezzi e di tecnologia a loro portata di mano. Non mancano poi accenni a YouTube, TikTok e Wattpad.
Educare ai nuovi mediaIl volume si presta bene ad essere utilizzato come supporto e parte integrante dell’Educazione civica, includendo nella parte finale una serie di attività didattiche da svolgere in classe su privacy e sicurezza online, scrittura e produzione di contenuti digitali, analisi dei principali social e delle informazioni presenti online.

Per chiunque voglia approfondire aspetti e tematiche cruciali della nostra cittadinanza digitale.

Pearson AcademyPearson AcademyPearson Academy è un progetto di formazione nato con l’obbiettivo di affiancare docenti e istituzioni scolastiche nel viaggio verso il futuro dell’apprendimento e dell’insegnamento. Si pone a supporto della formazione dei docenti sui temi dell’apprendimento: dalla flipped classroom al coding, dalla realtà aumentata all’inclusione, dal social reading al creative thinking a molto altro ancora.

Per approfondimenti visitate il sito: Pearson Academy

 

 

Editore: Pearson Academy

Anno di Pubblicazione: 2021

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?