La straordinaria metamorfosi del Maestro Zorba

Autore: Martina Folena

Illustratore: Copertina di Maria Cristina Costa

Categoria: Libri

Sottocategoria: Romanzo

Fascia Età: da 8 a 11 anni

Autore Recensione: Redazione di Filastrocche.it

Recensione



Un antipatico maestro elementare scopre il mondo dell’infanzia e l’incanto della vita: una storia divertente e liberatoria, per grandi e piccoli

Zorba Morlacchi è un maestro di scuola elementare, severo, abitudinario e un po’ scorbutico. Non suscita certo molta simpatia, soprattutto fra i bambini, che lo vedono arrivare a scuola ogni mattina con il suo grande fuoristrada nero – anche se abita a pochi passi – e ammutoliscono al suo passaggio.

Zorba è il protagonista del secondo romanzo per ragazzi scritto da Martina Folena – educatrice teatrale specializzata in narrazione per l’infanzia -, che pur facendo il maestro – amarli e rispettarli dovrebbe essere la norma – non ama i bambini, anzi, pensa che siano stupidi, scomodi e inutili. La più odiosa è sicuramente Melissa Corallo, la creatura più sdolcinata, appiccicosa e saltellante della classe.

Zorba detesta fare il maestro e le sue lezioni ne sono la prova, intrise di noia e di insofferenza, come se fossero una grande seccatura.

Non faceva parte di nessun club, circolo o associazione. Non andava al cinema né a teatro, non faceva jogging né passeggiate…” Non ama neppure cucinare. Non legge libri, non si rilassa guardando la televisione. Ma una passione ce l’ha: libero dal suo impegno scolastico, che vive come un pesante fardello, ogni giorno entra in farmacia, alla ricerca di integratori e vitamine, seguendo i consigli della “Signora farmacista”.

Ma un giovedì mattina succede l’inaspettato: scopre con terrore che non è più lo stesso della sera prima: si è trasformato in un bambino di 6 anni! E quella mattina, per la prima volta in vita sua, si incammina a piedi verso la scuola. Nulla sarà come prima e inizia così la sua grande avventura, alle prese con una “nuova vita”, fra equivoci e imprevisti, catapultato improvvisamente in un corpo di 6 anni, ma con la mente di un cinquantenne.La straordinaria metamorfosi del Maestro Zorba

Un romanzo divertente e spassoso, che sta dalla parte dei bambini: attraverso l’espediente del “mettersi letteralmente nei panni dell’altro” fa sorridere, ma porta a riflettere, per scoprire veramente chi ci sta intorno. Con un ritmo incalzante e un tono ironico e leggero, è una storia che parla di empatia, inclusione, amicizia, legami e complicità.

Perché Zorba scopre piano piano che essere bambino non è poi così terribile, che la vita può essere migliore di quanto lui avesse sempre creduto, nelle sue ferme convinzioni e abitudini e soprattutto che i bambini non sono affatto stupidi. Per la prima volta apre gli occhi e vede.La straordinaria metamorfosi del Maestro Zorba

Il rispetto e la comprensione verso i più piccoli sono mattoni importanti per la loro crescita, durezza, indifferenza e cinismo non pagano mai, con nessuno. Una storia che come si augura l’autrice “possa essere una storia catartica così come l’ho intesa scrivendola: per i bambini, affinché facciano pratica di rivincita e di empatia, e per gli adulti che da bambini sono stati feriti come lo sono stata io. Ho scritto esattamente quello che avrei desiderato leggere a nove anni, come faccio con tutte le mie storie. Mi sono molto divertita e spero che farà ridere anche i lettori, di qualsiasi età”.

Se volete conoscere di più Martina Folena, visitate La Cantastorie, il progetto con cui rivivere la tradizione orale, raccontando fiabe popolari.

Qui trovate la nostra recensione del suo romanzo di esordio, Valdombra

Valdombra

 

 

 

 

 

 

Editore: Edizioni Corsare

Anno di Pubblicazione: 2021

Per acquistare il prodotto: clicca qui!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?