Estate di San Martino: poesie, filastrocche, rime, tradizioni e storie

Estate di San Martino

Estate di San Martino: Selezione di poesie, rime, filastrocche e tradizioni

Estate di San Martino è denominato quel periodo autunnale dell’anno caratterizzato da un relativo tepore e condizioni climatiche buone, anche in seguito a giornate che hanno già fatto sentire il freddo della stagione.

Solitamente l’Estate di San Martino, negli anni in cui si presenta, si manifesta nei primi giorni di Novembre, vicino alla giornata dedicata appunto a San Martino: l’11 novembre.

Per questo motivo viene chiamata Estate di San Martino.

Sono molti gli autori che negli anni hanno dedicato a questi giorni tiepidi i loro versi, componendo poesie, rime filastrocche per l’Estate di San Martino.

Altri hanno dedicato i loro testi al Santo che si celebra l’11 Novembre e che è stato protagonista della famosa storia del mantello (che potete leggere cliccando qui!).

Tutti conoscono le generose gesta di San Martino che in sella al suo cavallo in una rigida giornata invernale passò vicino a un povero che chiedeva l’elemosina e che non aveva neppure i panni per coprirsi.
Il santo con la sua spada tagliò a metà il suo caldo mantello perché il poveretto potesse scaldarsi.
Subito il freddo sparì e apparve un sole che riscaldò la giornata.
Per ricordare questo evento, ogni anno ai primi di novembre vi sono alcune giornate più calde.

 

Ecco i testi dedicati a Estate di San Martino o al Santo celebrato l’11 Novembre

 

 

 

Estate di San Martino: proverbi

 

 

 

Storia di San Martino
Per leggere la Storia di San Martino, cliccate qui!

 

 

Filastrocche Autunno
Se cerchi le più belle Filastrocche sull’Autunno, clicca qui!


Se cerchi le più belle Poesie sull’Autunno, clicca qui!

filastrocche sulle Stagioni
Se cerchi le migliori filastrocche sulle Stagioni, clicca qui!

 

scritta_specialescuola
Visita lo speciale “W la Scuola!”

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?