Le più famose Poesie studiate a Scuola

Poesie studiate a Scuola

Ecco le Poesie studiate a Scuola: quelle che nessun scolaro dimentica più!

Vi sono alcuni autori e alcune poesie, sonetti, rime che si studiano a Scuola da tempo immemore e che nessun alunno può dimenticare…

Magari si scorda qualche verso, qualche rima… e farebbe piacere farseli tornare alla mente, anche solo per ritornare per qualche istante agli anni passati sui banchi di scuola.

E proprio per questo motivo vi proponiamo qui le migliori Poesie studiate a Scuola: le avrete comodamente sotto mano per rileggerle e assaporarle di nuovo.

Dove occorre, le poesie sono accompagnate da una parafrasi o da un breve commento utile alla comprensione del testo e alla sua contestualizzazione.

Se la vostra memoria di studenti vi segnala che nel nostro elenco delle Poesia studiate a Scuola ne manca qualcuna particolamente significativa, segnalatecelo inviando una mail alla Redazione e la aggiungeremo volentieri alle nostre pagine mettendole a disposizione di tutti 🙂

 

Ecco le Poesie studiate a Scuola disponibili

 

 

Filastrocche sulla Scuola
Se cercate le migliori Filastrocche sulla Scuola, cliccate qui!

Poesie sulla Scuola
Se cercate le migliori Poesie sulla Scuola, cliccate qui!

 

Speciale Scuola
Visita lo Speciale Scuola!

5 commenti su “Le più famose Poesie studiate a Scuola”

  1. Gil says:

    Manca la poesia di de amicis “a mia madre”

  2. Jolanda says:

    Grazie Gil per la segnalazione. L’abbiamo aggiunta in elenco con il titolo: Mia madre.

  3. Dinosauro35 says:

    Manca anche: “ Sant’Ambrogio “ di Giuseppe Giusti e “ L’infinito” di Leopardi

  4. Jolanda says:

    Grazie Dinosauro35 per averci scritto. L’Infinito di Leopardi era già in elenco. Invece Sant’Ambrogio di Giuseppe Giusti effettivamente mancava e abbiamo provveduto ad aggiungerla! Grazie per la segnalazione!

  5. Mariateresa says:

    Io ricordo il titolo della Poesia di AdaNegri che la maestra ci detto’ perche’ non c’era nel libro : “A UN NEMICO” vorrei tanto ritrovare tutto il testo che ho nel tempo smarrito. Complimenti per questo grande esercizio di memoria.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dove vuoi andare?